Laboratorio di Sviluppo Urbano e Riduzione della Povertà a Winnipeg

Winnipeg, Manitoba (Canada): Laboratorio Internazionale sullo Sviluppo Urbano e la Riduzione della Povertà


Il 6 maggio, la Provincia di Manitoba e una rete istituzionale e di partner della comunità di Winnipeg ha firmato un accordo con la KIP International School per realizzare un Laboratorio Internazionale sulla Sviluppo Urbano e la Riduzione della Povertà a Winnipeg come parte di una rete di laboratori della KIP International School attraverso il suo Programma Universitas. La cerimonia della firma si è svolta presso la Casa Thunderbird Cerchio della Vita nel cuore del centro città di Winnipeg.

Firmatari erano il Premier Greg Selinger per la Provincia di Manitoba, il dottor David Barnard, Presidente dell'Università di Manitoba, il dottor Lloyd Axworthy, Presidente dell'Università di Winnipeg, il dottor Shauna MacKinnon, Direttore del Canadian Centre for Policy Alternatives (Manitoba ), Brendan Reimer, Coordinatore del Canadian Community Economic Development Network - Manitoba, Diane Roussin, direttore esecutivo di Ma Mawi Wi Chi Itata Centro Inc. e Kathy Mallett, direttore esecutivo dell’Education Development Association Community . Per la  KIP International School, il dottor Luciano Carrino, presidente, e Sara Swartz, direttore del Programma Universitas.

La povertà urbana, spesso concentrata nei sobborghi dei grandi centri urbani, colpisce le città in diversi contesti culturali e di sviluppo. Le strategie tradizionali hanno fatto poco per sradicare la povertà e per affrontare i crescenti squilibri tra povertà e ricchezza, anche nella stessa città. Eppure, allo stesso tempo, in molti paesi in tutto il mondo e in molte città, approcci alternativi innovativi vengono sperimentati con grande successo. La sfida è quella di costruire su queste singole storie di successo per identificare le soluzioni più complete per le diverse dimensioni della povertà urbana e le sue cause strutturali.

I sobborghi di Winnipeg sono caratterizzati da una povertà con connotazione razziale e particolare, con alti tassi di disoccupazione, gang di strada e attività del commercio del sesso, violenza e alloggio inadeguato. Winnipeg ha anche la più grande popolazione aborigena urbana del Canada, che è concentrata in modo sproporzionato nei sobborghi, è smisuratamente povera, ed è molto influenzata negativamente dalla povertà. I sobborghi di Winnipeg sono anche meta di un numero crescente di profughi poveri e di immigrati che affrontano le più aspre sfide economiche, sociali e culturali. La loro presenza aumenta la complessità dei problemi dei sobborghi.

Per saperne di più, cliccare qui.

Praticare la ricerca partecipativa basata sulla comunità

C'è una crescente pressione sugli studiosi universitari per andare oltre la "torre d'avorio" e impegnarsi in una ricerca collaborativa con le comunità. Ma questo cosa significa in concreto? Che cos'è la ricerca partecipativa basata sulla comunità (Community-based Participatory Research - CBPR) e che aspetto ha l'impegno?

Questo libro presenta storie sul CBPR, dai progetti passati a quelli attuali della Manitoba Research Alliance nelle comunità socialmente ed economicamente emarginate. Riunendo ricercatori esperti, nuovi studiosi e professionisti delle comunità, le storie descrivono l'impulso per i progetti di ricerca, come sono stati implementati e come il CBPR viene utilizzato per influenzare il cambiamento all'interno della comunità.

Per maggiori informazioni, in inglese, cliccare qui.

Torna sù

Link Rapidi

Universitas Forum Rivista Internazionale

HDRNet Biblioteca Elettronica

Racconti dal campo dei nostri Tirocinanti

Sito Web realizzato con TYPO3 CMS da Archimede Informatica         ||         Gestione Cookie